5/2017

DOPPIO COLPO IN CASA ANDROMEDA RELIX

Firmano gli alternative metal VETRIOLICA

ed esce il debutto degli stoner rocker

THUNDER GODZILLA

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i VETRIOLICA, storica band veronese di noise metal, attiva negli anni ’90 e riformatasi nel 2013. Famosi per la furia delle loro esibizioni, che ha portato a numerose interruzioni di spettacoli, i Vetriolica (nella foto di Stefania Marchi), hanno debuttato nel 1994 su Toast Records, con l’album in vinile “Ferocia” (prodotto dal guru Paul Chain), accolto con favore dalla critica, arrivando a condividere il palco con gruppi importanti come Zeni Geva, Extrema e Senza Benza. Dopo alcuni anni di silenzio e altre numerose esperienze artistiche, Henry Ford (chitarra, voce) e Marious K (voce e chitarra), rimettono in piedi il gruppo, che si completa con gli innesti delle energie nuove di Jack Tusk al basso e Hubert Fast alla batteria. Il quartetto entra negli studi KK di Mirko Nosari dei Mothercare e sotto la sua guida concepiscono “Dichiarazione d’odio” (in anteprima la copertina), nove tracce potenti e pericolose come rasoiate, con testi privi di compromessi, così come la loro musica, coraggiosa e spericolata. Nonostante gli anni trascorsi, i Vetriolica hanno mantenuto il medesimo approccio rivoluzionario e privo di compromessi, tra noise, nu metal e grunge. L’uscita del cd “Dichiarazione d’odio”, è previsto per il 5 giugno, con distribuzione GT Music. A seguire la versione digitale. Dice Gianni Della Cioppa, manager dell'etichetta: "Quando i Vetriolica mi hanno contattato per collaborare, mi sono chiesto se uno stile così potente come il loro, avesse un senso nel catalogo dell'Andromeda Relix. Quando ho incontrato la band, la spontaneità e la passione dei ragazzi, mi ha fatto vacillare, poi quando ho ascoltato il master, non ho più avuto dubbi. E così ecco a voi i Vetriolica".

Su facebook cerca: Vetriolica Official

www.andromedarelix.com

 

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare la pubblicazione dell’album di esordio omonimo dei THUNDER GODZILLA, deflagrante trio veneto, dedito ad uno stoner influenzato da metal e psichedelia. L’album, uscito in forma autoprodotta lo scorso anno, è stato revisionato nelle grafiche e propone un brano in più: una potente versione di “Day Tripper” dei Beatles, che i Thunder Godizlla, da autentici fabbri dello stoner, hanno reso una bomba ad orologeria. Nati nel 2014, dopo esperienze in gruppi e generi diversi, i THUNDER GODZILLA si sono costruiti la fama di esplosiva live band ed è proprio in concerto che hanno convinto l’Andromeda Relix ad inserirli nel proprio catalogo. Formati da Thunder Jonny alla batteria, Thunder Espo alla chitarra e dal cantante/bassista Thunder Hiyuga, i THUNDER GODZILLA sono pronti a martellare i vostri timpani con undici brani di autentico stoner metal. Anche per questo album (Data di pubblicazione 15 maggio 2017), prosegue la collaborazione tra l’Andromeda Relix e il distributore GT Music.

Su facebook cerca: Thunder Godzilla 

www.andromedarelix.com

www.gtmusic.it

4/2017

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare

la firma del contratto con ANTONIO GIORGIO;

per la pubblicazione dell’album di esordio

“GOLDEN METAL – The Quest For The Inner Glory”

 

    

ANTONIO GIORGIO e ANDROMEDA RELIX: l’unione perfetta!

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con ANTONIO GIORGIO; per la pubblicazione dell’album di esordio “GOLDEN METAL – The Quest For The Inner Glory”. Attivo dal lontano 2006 con i primi demo ufficiali Antonio Giorgio ha tra le altre cose registrato e partecipato al Tributo Ufficiale ai Virgin Steele “By the Gods-A Noble Tribute to Virgin Steele”(con bands come Iron Fire,Crystal Viper & Wizard tra le altre)uscito negli States tramite Majestic Metal Records con supervisione di David Defeis stesso e prodotto vari demo,nonché effettuato numerosi provini per bands rinomate come Kamelot,Royal Hunt, Conception,Lost Horizon e Dreamscape tra le altre.

Dopo queste esperienze il cantante ha iniziato a lavorare ad un proprio progetto, elaborando le proprie influenze in uno stile personale, fino a coniare quello che lui stesso definisce “Golden Metal”, ovvero un Metal classico ed allo stesso tempo moderno che s’ispira simbolicamente e concettualmente all’Alchimia(dove l’Oro è il Re dei Metalli ottenuto dalla trasformazione dei Metalli Vili in Metalli Nobili,fino a giungere al più nobile e prezioso,l’Oro appunto) e artisti visionari come William Blake, Richard Wagner,John Boorman,Clive Barker,Tiziano Sclavi,John Carpenter e Alan Moore.

Il risultato è racchiuso nel suo album di esordio “Golden Metal – The Quest For The Inner Glory”, un sontuoso viaggio nel metallo eroico ed epico, a cui hanno collaborato musicisti provenienti da bands valenti e promettenti come Fogalord,Astral Domine e Blue Rose tra le altre.

L’album contiene 12 pezzi di sontuoso Metal/Rock che guarda all’Epic Metal emozionante e immaginifico dei migliori Virgin Steele,a certo Symphonic Power Metal raffinato anni ’90 e ‘00 di scuola Kamelot,Angra e Royal Hunt,al Classic Metal a tinte epiche,gothiche e doom dei Black Sabbath (specie era Dio/Martin/Hughes)e a quello a tinte quasi celtiche del Dickinson solista e degli ultimi Iron Maiden,alle melodie vincenti del Class-Metal di Dokken, Triumph,Ten,Fifth Angel e Shadow King e all’introspezione intellettuale e filosofica tipica di Prog bands come Queensryche,Fates Warning,Dream Theater e Vanden Plas,il tutto in uno stile unico e riconoscibile che è pronto a soddisfare tutti gli appassionati del metal magniloquente,romantico e mistico.

Il cd, di cui vedete in anteprima le copertine delle due edizioni fisica e digitale,è distribuito da Pick Up e GT Music. L’edizione digipack contiene libretto 16 pagine e liner-notes del concept che accompagna l’intero album. Ma le sorprese non sono finite, la versione digitale del disco, definita “Golden Deluxe Edition”, contiene il cd regolare con due bonus tracks,un intero cd bonus, con ben 12 covers personalizzate di giganti del Metal come Black Sabbath,Queensryche,Dream Theater,Kamelot, Virgin Steele,Bruce Dickinson e Conception ed altre due bonus tracks scritte da Antonio Giorgio per un totale di 28 brani per quasi 160 minuti di Grande Musica! Inoltre quest’edizione contiene un racconto intero in italiano scritto da Antonio sempre inerente al concept biografico/visionario dell’album,una cover art differente e un libretto di ben 54 pagine! L’artwork è stato curato dal grafico e musicista Jahn Carlini dei Great Master (www.jahnvision.com),mentre la masterizzazione del disco è stata fatta presso i famosi New Sin Studio di Luigi Stefanini(Vision Divine, Domine,Dark Moor,Eldritch etc). Da tempo l’Andromeda Relix non pubblicava un album dallo spirito heavy metal classico e melodico. Confessa il label master Gianni Della Cioppa :“Non poteva esserci album migliore di “Golden Metal”, per recuperare in chiave nuova quello spirito incontaminato ed epico del metal anni 80 che tanto ho amato al tempo”.

Data di uscita: 28 Aprile 2017 cd fisico. A seguire versione digitale.

Pagina facebook: Antonio Giorgio

www.facebook.com/antoniogiorgiometal

Sito label: www.andromedarelix.com

Sito distributori:

www.gtmusic.it

www.pickuprecords.it

Altri siti dell’artista:

www.soundcloud.com/antoniogiorgio

www.antoniogiorgiometal.bandcamp.com

www.youtube.com/goldenmetalkingdom

12/2016

CIRCUS NEBULA

la storica band italiana firma con l’Andromeda Relix

 

L’Andromeda Relix è veramente orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i CIRCUS NEBULA, storica band italiana attiva da quasi trenta anni. In questo lungo periodo il gruppo, fautore di un raw’n’roll nichilista, che chiama in causa Motorhead, Black Sabbath, i Pink Floyd psichedelici, cinema horror e hard rock anni ’70, ha lasciato tracce importanti, pur senza mai raggiungere la meta dell’album di esordio. Il brano “Spleen” accompagnato da un videoclip, negli anni ’90 è diventato una sorta di culto, nell’underground nazionale. La band ha all'attivo diversi demo tape, tutti ottimamente recensiti dalla critica specializzata, ed apparizioni su CD compilation, la più nota è “Nightpieces II”, a cui ha contribuito con il brano “Liquid Dream”. Nel 2012 i Circus Nebula riallestiscono la line up e tornano a suonare con continuità, riportando il nome in auge come quintetto: Marco "Ash" Bonavita, voce; Alex "Juggler" Celli, chitarre; Frank "Leo" Leone, basso; Bobby "Joker" Brighi, batteria; Michele "Gavo" Gavelli, tastiere. Nei primi mesi del 2016 la band lavora alacremente in studio alla produzione dell'album di esordio, che contiene alcuni nuovi brani oltre ai classici cavalli di battaglia. L’album, di cui potete vedere la copertina in anteprima, verrà pubblicato venerdì 17 febbraio 2017, con la distribuzione GT Music, e sarà disponibile anche in tutte le piattaforme digitali. The Circus is Back in town!

Web Site: www.circusnebula.com

Facebook: www.facebook.com/circusnebula

11/2016

DAL DOOM AL PROG AL METAL:

in arrivo tante novità

dalla costellazione dell’Andromeda Relix

Mentre il recente esordio de IL TUSCO feat. LUKE SMITH continua a ricevere elogi dalla critica specializzata, e non si è ancora spento l’eco per gli esordi di REAL ILLUSION e FATAL DESTINY, l’ANDROMEDA RELIX è già proiettata nel futuro. Ecco le mosse programmate nell’immediato e nei prossimi mesi.

È appena uscito “Superbeast”, debutto dei MEGATHERIUM, un album intenso, cupo e tenebroso, che fonde stoner, doom catacombale e spunti di elettronica demoniaca. È programmato nelle prossime settimane l’esordio dei DISEQUAZIONE, band di Trieste, attiva sin dagli anni ’80, che propone un rock progressivo influenzato dai Marillion e dai grandi del rock progressivo italiano degli anni ’70. “Progressiva Desolazione Urbana” è accompagnato da testi importanti che affrontano i grandi temi sempre d’attualità (guerra, cementificazione, inquinamento…) e la solitudine dell’uomo moderno, con un taglio poetico. Pronto anche “I paralumi della ragione”, il secondo lavoro degli ASTROLABIO, la band veronese accolta come una boccata d’ossigeno nel panorama prog, con l’esordio di due anni fa. L’album, disponibile anche nel formato vinile, si muove tra prog stralunato ed un rock destrutturato, con testi ironici e taglienti, per un genere che il quartetto ama definire rock degressivo.

Hanno firmato con l’Andromeda Relix anche i romani HALPIN FRAYSER, fautori di un metal originale, il cui debutto sarà una delle sorprese del prossimo anno. Non da meno i DARK AGES, al lavoro per il loro quarto disco, con il quale presentano il nuovo bassista Gaetano Celotti ed il nuovo cantante Roberto Roverselli. L’album, previsto per i primi mesi del 2017, sarà un concept sempre elaborato su tessiture di metal progressivo, con tracce sinfoniche, che si prospetta come il capolavoro definitivo dello storico gruppo italiano, che affonda le radici negli anni ’80. Novità anche in casa degli italo spagnoli SLAP GURU, omaggiati di recensioni sbalorditive per l’esordio “Cosmic Hill”, di cui annunciano l’edizione in vinile, che conterrà due brani in più. AKROTERION, CARILLON e RØSENKREÜTZ, al lavoro con i rispettivi nuovi dischi e sono in arrivo altre novità importanti, da nomi storici e di valore della scena italiana.

E per finire c’è un nome sepolto da decenni che sta tornando dalle tenebre... Il label manager Gianni Della Cioppa spiega questo momento intenso così: “Siamo molto soddisfatti, perché il nostro lavoro è stato capito e negli ultimi anni, c’è stata una considerevole impennata di richieste di collaborazioni. Abbiamo ascoltato molto materiale di qualità ed anche se non sempre siamo riusciti a chiudere i contratti, noi siamo molto felici, perché il movimento underground è il vero anelito vitale della scena rock e metal. Il resto è solo business e numeri. E contribuire per quello che possiamo, a band spinte dalla passione esattamente come noi, per noi è la vittoria più grande. Ora speriamo che il pubblico ci dia una mano”.

10/2016

I MEGATHERIUM ESORDISCONO

CON "SUPERBEAST"

I MEGATHERIUM firmano con la label veronese, per la pubblicazione dell’esordio “Superbeast”.

Andromeda Relix è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i Megatherium, per l’album di debutto “SUPERBEAST”. Il quartetto (con esperienze importanti con Aneurysm, Gen Marrone, Elicotrema, Mr. Wilson, Tokio Conspiracy), formatosi nel 2011 come cover band di Sleep, High On Fire, The Melvins, Black Sabbath e Cavity, ha successivamente allestito un proprio repertorio su un telaio ossessivo e cupo, di matrice stoner metal, psichedelico e doom.

Nel 2013 il brano “Cleveland” viene inserito nella compilation “La Verona Bene” accompagnato da un video, ripreso in soggettiva e totalmente autoprodotto. Nel 2015 iniziano le registrazioni dell’album di esordio, presso il Gypsy Studio di Verona. I nuovi brani vengono suonati in numerose occasioni, compresa l’apertura agli Ufomammut al Virus di Roma (2012) e sul palco dell’Art Pollution di Povegliano (2014).

Nella primavera 2016 arrivano terzi nel noto concorso “Tregnago Rock Contest”. A fine estate firmano per l’Andromeda Relix per la pubblicazione di “SUPERBEAST”, che raccoglie il materiale di tre anni di composizioni, evidenziando sia le influenze stoner-rock del primo periodo, che la direzione psych-doom attuale.

I testi dei brani raccontano di mondi apocalittici, di distruzione e rinascita, di colpa e redenzione, del bene e del male.

L’album, disponibile anche nella versione in digitale,

viene distribuito da GT Music.

Web Site: http://megatheriumstonerdoom.bandcamp.com

Facebook: www.facebook.com/megatheriumstonerdoom

9/2016

Disponibile l'esordio de IL TUSCO, dell’ex SANNIDEI Diego Tuscano,
in collaborazione con l'inglese Luke Smith degli Ulysses!!

Prosegue il momento intenso, ma anche ricco di soddisfazioni, per l’etichetta veneta Andromeda Relix, che mentre festeggia la firma del contratto con gli storici Dark Ages, annuncia la pubblicazione dell’album di debutto de “Il Tusco feat. Luke Smith”, il nuovo progetto di Diego Tuscano, cantante e leader dei SanniDei, storica band di Aosta, apprezzata sull’intero territorio nazionale con all’attivo diversi album negli anni duemila. L’album, già disponibile, è composto da otto canzoni, cantante in italiano, elaborate con la collaborazione del britannico Luke Smith (leader degli inglesi Ulysses), ed è alimentato da più influenze: dall’hard rock moderno al prog italiano anni ’70, con tratteggi da cantautorato rock e filamenti psichedelici, un po’ come se The Frost, Biglietto per l’Inferno e Wolfmother, trovassero un punto di unione. Rileva Diego Tuscano: “È un lavoro moderno e classico allo stesso tempo, che ha sorpreso anche noi mentre lo portavamo a compimento. È musica libera, che spero venga recapitata nella sua totalità”. Per informazioni, su facebook: IlTusco feat. Luke Smith.

  

7/2016

Dark Ages:

nuovo disco con l’Andromeda Relix

I Dark Ages e l’Andromeda Relix sono orgogliosi di annunciare la firma del contratto per la pubblicazione del nuovo album, ancora senza titolo.

I Dark Ages, dopo il recente ingresso dei nuovi componenti: il cantante Roberto Roverselli ed il bassista Gaetano Celotti, hanno completato la stesura e l’ arrangiamento dei brani che faranno parte del quarto album. Dopo due dischi dedicati al concept di Teumman ambientato in un lontano passato, il prossimo, sempre all’insegna di un heavy metal ad ampio raggio tra classico suono anni ’80, tracciati progressivi e sonorità più attuali, si dedicherà al presente, con uno sguardo attento all’epoca odierna e alle difficoltà che si affrontano quotidianamente, ma alle quali non si presta la giusta attenzione. Un disco che vuole essere un caloroso avvertimento, come un abbraccio, che svegli le persone dal torpore della quotidianità e che le metta in contatto le une con le altre.

Si riconferma a pieni voti il Mago Studio (Avio TN) di Maurizio Fracchetti, definito più volte ‘sesto membro’ del gruppo, con cui si è istaurato un ottima intesa musicale.

Secondo i calcoli uscirà entro la fine 2016 per l’etichetta Andromeda Relix, che curerà anche la promozione con la GDC Rock Promotion. La distribuzione verrà affidata alla Pick Up e alla GT Music.

Contemporaneamente alla lavorazione dell’album, i Dark Ages riprenderanno l’adattamento teatrale di ‘Teumman Opera Rock’ che ha visto il suo debutto nei teatri nel 2014 per riportarla in scena con una nuova regia.

Simone Calciolari, fondatore della band nel 1986, Angela Busato e Carlo Busato, membri dal 2008, dichiarano che il feeling con i nuovi componenti e l’entusiasmo derivato dall’inizio dei lavori per l’album, ha dato un grande input al gruppo e una grande voglia di macinare strada e palchi!

6/2016

I Moto Armonico annunciano la partecipazione ad Olympia 2016

I Moto Armonico si preparano ad una estate emozionante, che li vedrà impegnati su più fronti, non ultimo presentare il singolo “Skin as snow”, brano che sarà presente nel progetto Olympia 2016.

Loro sono una band Veronese che suona un repertorio di inediti di genere rock-metal con venature progressive in lingua Inglese.

Unitisi nel settembre 2010 la band agli inizi proponeva un rock italiano (e qualche composizione in inglese decisamente più metal) con venature “progressive”.
Alla voce solista la cantautrice Patty Simon, con la quale realizzano il primo CD “Moto Armonico” pubblicato nel novembre 2012.
Nel febbraio 2013 la band decide di dedicarsi ad un genere più metal-progressive e cantato in Inglese.
Patty Simon lascia il gruppo e al suo posto a maggio arriva il cantante Luca Adami.
A gennaio 2016 entra ufficialmente alla voce Marco Vantini.

La band sta lavorando al terzo CD che segue l’uscita di “Down to Timavo” pubblicato nel 2014 dalla Andromeda Relix di Gianni Della Cioppa e si prepara a lanciare un singolo che apparirà nella prestigiosa compilation CD “Olympia, the end of the games” tributo rock ai prossimi giochi olimpici di Rio 2016.

Olympia 2016 Uscirà ufficialmente il 15 di Luglio grazie ad Artisti No Limits e DeFox Records.

 

www.motoarmonico.com

facebook/motoarmonico


La nuova formazione dei MOTO ARMONICO
Uccio Ghezzer (chitarra), Christian Pasin (tastiera), Marco Parker Vantini (voce), Giampi Tomezzoli (basso), Alessandro Veronesi (batteria)
Foto Courtesy: Mario Vugan Piemontese

4/2016

ANDROMEDA RELIX NIGHT

Sabato 16 aprile, inizio ore 21.30

REAL ILLUSION

VADE ARATRO

MYRAGE

In concerto al Blocco Music Hall

di San Giovanni Lupatoto (VR)

Ingresso Libero

Sabato 16 aprile è atteso il pubblico delle grandi occasioni al Blocco Music Hall di San Giovanni Lupatoto,

in provincia di Verona.

Si esibiranno infatti tre gruppi dell'etichetta veronese Andromeda Relix, che per la prima volta

organizza un evento di questo tipo.

 

Iniziano alle 21.30 i Myrage, un quartetto di solido hard rock italiano, che ha da poco pubblicato il terzo album "Angelo Libero", il primo per l'Andromeda Relix.

 

A seguire i bolognesi Vade Aratro, fautori di un heavy metal tecnico, con liriche della tradizione contadina, autori del recente "Il vomere di bronzo", un concentrato di quello che loro stessi definiscono heavy metal agreste. C'è curiosità anche per la scenografia che porteranno sul palco.

 

Chiudono la serata i Real Illusion, quintetto di heavy rock, in bilico tra la scuola prog dei Dream Theater e l'impatto melodico degli Europe, che presenteranno le canzoni del loro esordio "Impheria", già apprezzato dalla critica.

 

Oltre ai dischi delle band in concerto, sarà possibile acquistare tutto il materiale dell'Andromeda Relix, a prezzi scontati.

Oltre a numerosi cd di metal/hard, disponibili da alcuni espositori.

 

Quando? Sabato 16 aprile, con inizio alle ore 21,30

 

Dove? Al Blocco Music Hall,

Via Monte Pastello, 4

a San Giovanni Lupatoto,

in provincia di Verona

 Imperativo: non mancare!!!

3/2016

DISPONIBILI GLI ALBUM DI

SLAP GURU E VADE ARATRO

Ancora novità in casa Andromeda Relix

"Cosmic Hill", è il debutto del quartetto italo/spagnolo degli SLAP GURU, per sei canzoni potenti e ben scritte, per un mix di hard rock hendrixiano e potenza stoner psichedelica.

"Il vomere di bronzo" dei bolognesi VADE ARATRO, un trio che sulla base di un thrash metal tecnico e potente, inserisce liriche della tradizione contadina emiliana. Una musica unica, che la band ama definire heavy metal agreste.

SLAP GURU e VADE ARATRO, due modi differenti per continuare a proporre musica pura, sincera e di qualità.

Mentre tutto intorno le mode si accavallano,

 l'Andromeda Relix viaggia libera nei cieli del rock!!

I cd sono distribuiti dalla GT Music.

 

                              

3/2016

Disponibili gli album di

REAL ILLUSION e AKROTERION

Finalmente disponibili il debutto "Impheria" dei REAL ILLUSION e "Commander Of Wild Spirits" degli AKROTERION. Hard rock progressivo che tesse Europe e Dream Theater il primo, e black metal venato di nwobhm e dark metal il secondo. Due trame diverse della stesso tessuto: la musica di qualità, che evidenziano la volontà della nostra label di non fossilizzarsi ed abbracciare progetti di varie estrazione stilistica. Distribuzione GT Music.

OPEN MIND!!

   

 


2/2016

SLAP GURU, AKROTERION, VADE ARATRO

TRIS DI CONTRATTI PER L’ANDROMEDA RELIX

 

È un momento intenso e ricco di soddisfazioni per L’ANDROMEDA RELIX, che mentre festeggia la recente pubblicazione di “Impheria”, esordio dei REAL ILLUSION, e l’imminente uscita di “Palindromia” dei FATAL DESTINY, è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con tre band, per la pubblicazione di altrettanti album. Si tratta dell’esordio degli spagnoli SLAP GURU, con il mini album “Cosmic Hill”, sei canzoni di puro hard rock blues hendrixiano, degli AKTROTERION che con l’esordio omonimo, mescolano spunti della nwobhm di stampo doom, black metal ed influenze folk progressive, e dei bolognesi VADE ARATRO (condivisi con la neonata NightVision, filiale metal della Lizard), un trio che modella su un tessuto power prog thrash, liriche in italiano della tradizione contadina, tanto che si definiscono heavy metal agreste. Commenta Gianni Della Cioppa, factotum della label veneta: “È successo tutto in fretta, nell’ultimo anno in molti si sono accorti di noi, forse per la serietà e la passione con cui lavoriamo, e siamo stati letteralmente sommersi di richieste di collaborazione. Abbiamo puntato su questi tre gruppi, perché oltre a piacerci, li troviamo originali e dimostrano la volontà di non fossilizzarci stilisticamente, pur mantenendo inalterata la nostra idea di rock classico e moderno allo stesso tempo. Siamo particolarmente felici del progetto con gli Slap Guru, che è il primo gruppo straniero del roster Andromeda Relix. Ma non ci fermiamo qui, stiamo infatti lavorando ad altri progetti, di cui uno sarà un’autentica sorpresa. Vi invitiamo quindi a seguirci”. Tutti i dischi, la cui uscita è prevista tra marzo ed aprile, saranno distribuiti dalla nota GT Music. Per info su facebook, cerca: Akroterion, Slap Guru e Vade Aratro.

12/2015

I REAL ILLUSION FIRMANO CON L'ANDROMEDA RELIX

 

 

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i REAL ILLUSION, per la realizzazione dell’album di esordio “IMPHERIA”, di cui vedete la copertina in anteprima. La band, originaria tra i confini di Verona e Vicenza, attiva dai primi del millennio, è formata dai fondatori Luca Pegoraro (chitarra) e Stefano Negro (tastiere), e del cantante Manuel Fabi (ex Allborn), dal batterista Marco Beso (noto per la sua lunga militanza nei Forever Deep, di cui è ancora componente fisso) e dal bassista Luigi Di Carlo. L’album, intitolato “IMPHERIA”, è un concept registrato agli Zenith Studio da Frank Andiver, e contiene nove canzoni di prog metalmelodico, tecnicamente ineccepibile, con influenze hard rock anni ‘80. Tra i brani da segnalare: il singolo “Burning”, “Out Of My Life” e “Living After Death”, dove il cantante Manuel duetta con l’ospite Jessica Passilongo. L’uscita del CD, distribuito da GT Music, è prevista entro la fine del 2015. Per info www.realillusion.it . I Real Illusion sono su facebook, twitter e youtube.

10/2015

I MYRAGE firmano per

l'Andromeda Relix.

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i MYRAGE, per la realizzazione, dopo due autoproduzioni, del terzo album “ANGELO LIBERO”. La band veronese attiva dal 2004, è formata da Yuri Vicentini (basso), Roberto Tonel (chitarra), Cristian Carnielli (batteria) e dal cantante Luca Ronchetti. L’album, la cui uscita è prevista per la fine di ottobre e di cui potete vedere in anteprima la copertina, abbraccia uno stile che rievoca il rock italiano anni ’90, con qualche intrusione di hard rock classico. La band presenterà il CD, la cui distribuzione è affidata alla GT Music, venerdì 13 novembre all’Hellas Kitchen di Verona (Via Lussemburgo, 21 - Zona fiera), con un concerto imperdibile, condiviso con i colleghi di etichetta EX.

Per info www.myrage.it . Su facebook cerca: Myrage

 

1/2015

ANDROMEDA RELIX:

firmato il contratto con gli EX!

ANDROMEDA RELIX e NEROCROMO MUSIC sono orgogliosi di annunciare la firma del contratto con gli EX, per la realizzazione del loro nuovo album “CEMENTO ARMATO” (la prima si occuperà della parte fisica, la seconda della versione digitale). La band veronese solca palchi e strade dal 1997, guidata dai componenti fondatori: il cantante Roberto Mancini e il chitarrista Stefano Pisani (Spitfire, Exile, X-Hero), a cui si aggiungono la terza colonna del gruppo, il bassista Gabriele “Ago” Agostinelli e il nuovo arrivato, il giovanissimo Yari Borin alla batteria (sul disco ha suonato il dimissionario Adriano Marchi). “Cemento Armato”, di cui potete vedere in anteprima la copertina, è composto da undici canzoni che abbracciano lo stile classico del gruppo, un hard rock potente e melodico, cantato in italiano, con testi che raccontano di periferie e degrado, di ambizioni rubate, di politica corrotta, di un futuro che non arriva mai, ed è co-prodotto dal noto Fabio Serra e masterizzato ai Black Dog Studio di Tampa, (Florida) e annovera la presenza di alcuni ospiti, tra cui Giacomo Gigantelli degli Spitfire. Non è indie, non è metal, non è hard, come dicono loro stessi: è solo EX, pasta rock. L’uscita è prevista per il 25 febbraio 2015 nei migliori negozi di musica e negli stores digitali quali iTunes, Amazon, Google Play, Spotify...e molti altri.

Per info sulla band: https://www.facebook.com/ExPastaRock

Record Label: http://www.andromedarelix.com

Record Label: http://music.nerocromo.com

Ufficio Stampa: http://dvlgator.nlz.it

10/2014

IL FAUNO DI MARMO: disponibile la ristampa dei due album a nome The Rebus

A circa un anno dalla pubblicazione dell’album di esordio “Canti, racconti e battaglie”, che ha regalato a IL FAUNO DI MARMO grandi soddisfazioni e la meritata visibilità negli ambienti mondiali del rock progressivo, il quintetto friulano/giuliano per accontentare le numerose richieste giunte in tal senso, pubblica in un doppio CD, i due album diffusi con il nome di The Rebus, usciti per la piccola Gneur Records in sole 400 copie e da tempo esauriti. Si tratta di “The Rebus” del 2002 e “Acroterius” del 2005, entrambi influenzati dal prog rock italiano degli anni ’70 (Il Balletto di Bronzo, Quella Vecchia Locanda, Nuova Idea…), con un repertorio originale, debitore nei confronti dei gruppi da cui i The Rebus hanno attinto i musicisti, soprattutto Il treno Degli Specchi del cantante Luca Sterle. I due album sono completamente rimasterizzati per migliorane la qualità audio, impreziositi da una canzone bonus e da un libretto, che oltre a riprodurre le versioni originali, è ricco di informazioni e di foto dell’epoca. Come per “Canti, racconti e battaglie”, si rinnova la collaborazione con l’etichetta discografica Andromeda Relix e con la distribuzione GT Music.

Per altre informazioni:

www.ilfaunodimarmo.it    www.andromedarelix.com  ww.gtmusic.it

8/2014

Andromeda Relix & Carillion

L’Andromeda Relix è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i CARILLION, per la realizzazione dell’album di esordio “Il Grande Brivido”. Il progetto CARILLON nasce nel 2013, per iniziativa di Loris Rigoni, batterista veronese di lunga esperienza nel circuito rock e metal.  L'intento è quello di associare testi in italiano a sonorità rock angloamericane, con influenze dagli anni '70 ad oggi, il tutto elaborato con una propria personalità. La band, puntellata sui due chitarristi David Zampieri (noto per numerose collaborazioni) e Luigi De Stefano, trova nella cantante Patty Simon (ex Moto Armonico), il suo terminale perfetto. In breve tempo la formazione  trova la giusta sintonia per dedicarsi alla stesura di un repertorio originale, che confluisce nell'album di esordio “IL GRANDE BRIVIDO”, che desta l’attenzione degli addetti ai lavori ed in particolare dell’etichetta Andromeda Relix del critico musicale Gianni Della Cioppa, il quale decide di credere nell'entusiasmo e nelle qualità del quartetto. La band inizia la promozione dell’album reclutando il bassista Lorenzo Boscolo, quale collaboratore nei concerti. L'uscita del CD; anticipato dal singolo/video “Il sogno” e composto da dieci canzoni, che spaziano dall'hard rock classico, a melodie potenti e sofisticate che ricordano un intreccio tra AC/DC e Queen; è prevista per la prima metà di settembre. 

 

Per info 

http://carillionband.wix.com/carllion

www.andromedarelix.com

Su facebook cerca:

www.facebook.com/pages/Carillon/550300821673747?fref=ts 

5/2014

ANDROMEDA RELIX: arrivano i RØSENKREÜTZ  

L’ANDROMEDA RELIX è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i RØSENKREÜTZ, per la realizzazione dell’album di esordio “Back To The Stars” in coproduzione con la nuova division OPAL ARTS creata per un genere prettamente prog e dintorni. RØSENKREÜTZ è una project band, fondata dal polistrumentista Fabio Serra, che propone un sound crossover tra il prog classico  settantiano di derivazione britannica, unito a contaminazioni moderne, che chiama in causa Genesis, Kansas ed influenze recenti quali Frost e Haken. "Back To The Stars", che ha avuto una lunga gestazione, racchiude sette storie musicali di grande tensione emotiva ed impatto sonoro, che creano un ponte virtuale tra il decennio dorato del prog e il mondo attuale. Tanti gli ospiti presenti, che con Fabio Serra ed il cantante Max Piubelli (dei Methodica), completano un lavoro straordinario. Una miscela incredibile di Genesis, Kansas, Frost* . 

L'uscita è prevista per i primi di giugno. Per info www.rosenkretuz.net.

Su facebook cerca: http://www.facebook.com/rosenkreutzband .

4/2014

DOPPIO COLPO PROG

IN CASA ANDROMEDA RELIX:

ASTROLABIO e LOGOS.

L'Andromeda Relix è doppiamente orgogliosa di annunciare un duplice colpo prog: la firma del contratto con gli ASTROLABIO e i LOGOS.

I primi (ex Elettrosmog) debuttano con "L'isolamento dei numeri pari", e suonano, come loro stessi amano definirlo: un rock degressivo, figlio del prog italico degli anni '70, libero da vincoli e strutture, con rimandi a Balletto di Bronzo e Area.

I Logos; un quartetto con un'attività quasi ventennale, che con "L'enigma della vita", giunge alla meta del terzo disco; ha invece un'anima più classicamente prog, vicina a band quali Camel e i nostri Banco del Mutuo Soccorso, con evoluzione melodiche che ricordano i Flower Kings.

Entrambi i dischi, usciranno a fine aprile e sono l'ennesima conferma della qualità della scena prog italiana, da sempre una delle migliori al mondo.

STAY ITALIAN PROG!!!!


3/2014

I MOTO ARMONICO FIRMANO

CON L'ANDROMEDA RELIX

 

L'Andromeda Relix è orgogliosa di annunciare la firma del contratto con i MOTO ARMONICO, quintetto veronese di prog metal. L'album, il secondo del gruppo, che vede l'ingresso in formazione del talentuso cantante Luca Adami, si intitola "Down To Timavo", e segue lo stile compsitivo dei primi e più melodici Dream Theater. L'uscita è prevista per metà aprile. Per altre info www.motoarmonico.com

STAY ITALIAN METAL

 




DISCO RANDOM
PROMISED LIE

DICHIARAZIONE D ODIO

Different postage
ZEPHYR

JIMI BARBIANI BAND

Spedizione/Shipping