1/2008

ANDROMEDA RELIX NEWS, ANZI GRANDI NEWS!!!!

Dopo un periodo caratterizzato da grossi problemi tecnici, che ci hanno impedito di mantenere un costante contatto con voi, speriamo di essere pronti per un 2008 pieno di passione, impegno e positive novità . E succulenti novità sono alle porte anche per la nostra Andromeda Relix, stiamo infatti curando i dettagli per due future produzioni, di cui solo per scaramanzia non vi anticipiamo i nomi, ma sappiate che saranno due autentiche rivelazioni, due band che vi stupiranno e che non potrete fare a meno di aggiungere alla vostra discografia!! Restate sintonizzati, è iniziato il conto alla rovescia, pochi giorni e saprete tutto!! GOOD ROCKIN"!! Gianni

1/2008

BUON ANNO A TUTTI!!!!!!

Massimo Bettinazzi, il sottoscritto, i musicisti di tutte le band dell"ANDROMEDA RELIX e i nostri collaboratori, vi augurano un sereno, felice e positivo 2008. Ovviamente meglio se all"insegna della buona musica. BUON ANNO e GOOD ROCKIN"!!! Gianni

1/2008

xx

2223

12/2007

ANCORA PROBLEMI TECNICI!!

La tecnologia aiuta, ma purtroppo molto spesso vincola. Questo per dirvi che abbiamo ancora problemi con i collegamenti internet, cosa che ci impedisce di esser regolari nelle risposte. Se ci avete scritto messaggi all"indirizzo info@andromedarelix.com nelle ultime settimane, vi chiediamo di rispedirli, probabilmente non sono mai arrivati. Grazie e scusate il disagio. Gianni

12/2007

IL LIBRO "ITALIAN METAL LEGION" È ESAURITO!!!!

A due anni e mezzo dalla sua pubblicazione, il libro "ITALIAN METAL LEGION" è definitivamente esaurito. Vi invitiamo quindi a non scrivere più per le richieste, perchè non ci sono più copie disponibili. L"ultima copia è stata spedita questa mattina. Un grazie a tutti coloro che hanno creduto e supportato questo folle progetto. Forse in futuro lavorerò ad un completamento del volume, anche se per ora, oltre ad avere altre pressanti priorità , non ho nemmeno le idee chiare, di come indirizzare una nuova edizione, che non vorrei diventasse solo un doppione riveduto e corretto della prima stesura. Ma mi conosco troppo bene per non sapere che, prima o poi, qualcosa farò.... See you in the skies of italian metal!! Gianni Della Cioppa

11/2007

SCUSATE IL RITARDO!!!

Ci scusiamo per il ritardo, ma un grave guasto al computer, ci ha impedito di aggiornare il sito. Quindi non preoccupatevi se non abbiamo risposto alle vostre e-mail, cercheremo di recuperare al più presto. A.R. staff

11/2007

LAVOIRLINGE news

I grandi LAVOIRLINGE stanno ricevendo davvero numerosi consensi, anche grazie ad un"intensa attività dal vivo. Il giorno 27/11/07 il quotidiano locale L"ARENA, ha dedicato un lungo ed entusiasto servizio alla band (firmato da Giulio Brusati), lodandone le qualità compositive, l"attitudine e l"energia profusa dal vivo. ROCK ON!!!

11/2007

ADDIO A ENZO BIAGI!!

Lo ammetto, non sono riuscito a scrivere nulla fino ad oggi. La morte di Enzo Biagi, l"ultimo dei veri grandi giornalisti del dopoguerra, mi ha lasciato senza parole. "Ho tanto bisogno di voi" ha detto alle figlie, poche ore prima di spegnersi. Credo che la semplicità e l"umanità di questo grandissimo testimone del secolo scorso, siano tutte in queste semplici parole. A noi tutti mancherà la sua lucidità , la sua acutezza, il suo essere sopra le parti, il suo coraggio e il suo non essere servo. L"esilio a cui lo ha costretto il governo Berlsuconi è un gesto degno di una dittatura. Nessuno tra chi poteva davvero, lo difese fino in fondo, oggi lo piangono - vigliacchi - tutti! Addio Enzo, grande e umile maestro!! Gdc

11/2007

Aggiornate la rubrice "PAROLE" e "IN VIAGGIO"

Abbiamo aggiornato le rubriche "IN VIAGGIO" e - molto più interessante - "PAROLE". L"argomento è di assoluta attualità : la musica è morta, ma noi no perchè.... Gdc

10/2007

Aggiornata la pagina "L’EDITORE RISPONDE"

Un"interessante lettera di un amico, mi ha dato l"occasione per affrontare un argomento "scottante": decolla il rock in Italia? Se avete voglia, fateci sapere la vostra opinione. Gianni

9/2007

AGGIORNATA LA PAGINA "RECENSIONI"

A quasi un anno di distanza, è stata aggiornata la pagina "RECENSIONI". Vi consiglio di consultarla, perchè troverete centinaia di nuove recensioni di CD e DVD. Una vera cascata di rock"n"roll!! SMAKK!! gianni

9/2007

AGGIORNATA LA PAGINA "GOAL"

AGGIORNATA LA PAGINA "GOAL" E non sono belle notizie!!

9/2007

LAVOIRLINGE su FLASH e SPITFIRE su Verorock.it

Grande recensione su FLASH n.221 di settembre 2007, dei nostri LAVOIRLINGE e del loro potentissimo "SHORT-LEG DOGS", firmata dall"intramontabile Ulisse Carminati. E a sorpresa scopriamo una nuova recensione dell"ormai esaurito e ricercato "HEROES IN THE STORM" degli SPITFIRE. La trovate sul sito www.verorock.it a firma del mitico Francesco "Running Wild". STAY ITALIAN METAL & ROCK!!!

8/2007

LAVOIRLINGE GRANDE RECENSIONE!!!

Grande, anzi grandissima recensione di "SHOR-LEG DOGS" dei LAVOIRLINGE, sui sito www.rock-impressions.com , firmata dal giornalista Giancarlo Bolther. E adesso sono fatti vostri se non avete il CD!! Stay rokk!

8/2007

DJ LINUS ROVINA ANCHE "RADIO CAPITAL"

Dopo averci frantumato le palle per anni con i suoi programmi radiofonici con musica di merda, gli spot pubblicitari orrendi e un libro che solo a vedre la copertina ti viene da vomitare, tale Linus (ma non era un altro il VERO Linus??), è diventato il direttore artistico (cose da pazzi...), di RADIO CAPITAL, l"unica o quasi radio italiana che aveva programmi seri e la prima decisione, è stata quella sopprimere i programmi "Groove master" e soprattutto "Area protetta", spazi non omologati che trasmettevano musica fantastica. Nell"intervista che segue (che trovate sul sito www.musicalnews.com) Sergio Mancinelli, il conduttore di "Area protetta" ci racconta come sono andate le cose... Radio Capital ha soppresso "Area Protetta" di Sergio Mancinelli (nonché "Groove Master" di Gegè Telesforo). Il nuovo direttore artistico, Linus, ha infatti imposto l’omologazione dei format e dei palinsesti del network romano agli standard radiofonici contemporanei. Come l’hanno presa i diretti interessati? Decisamente male! Ma molto più delusa è la moltitudine di ascoltatori. La domanda sorge spontanea: qual è il futuro della radio? Risponde proprio Sergio Mancinelli. Approfittiamo, allora, per comprendere meglio cosa è successo in questo travagliato periodo… ADC – Caro Sergio, quale direzione ha preso il mondo della musica e della radio in particolare? SM – Una direzione drammatica, tutti i network sono proiettati su una fascia 25-35 con programmi più da citofono che da radio. Notiziole curiose prese da angoli di quotidiani, commenti risibili degli speaker che si autoproclamano battutisti, gossip sul modello televisivo e 40 canzoni in rotazione. Il tutto con un falso e plastificato buonumore. Radio Capital aveva come obiettivo quello di rivolgersi a un pubblico diverso, dai 30 anni in su ed è passata in questi anni, sotto la direzione straordinaria di Carlo Mancini, da 600.000 ascoltatori a 2.100.000, con la formula “Classici & Notizie”. Il tutto con un segnale che copre il 50% scarso del territorio nazionale. Un autentico risultato miracolo. Ma evidentemente non è bastato. Adesso, la nuova programmazione ha notiziole curiose, commentini e risatine, gossip televisivo e le stesse canzoni degli altri network. ADC – Quali conseguenze? SM – Credo che le conseguenze le abbiano già tratte migliaia di ascoltatori e le trarranno ancora di più nei prossimi mesi. Il nuovo direttore artistico ha dichiarato di voler svecchiare Radio Capital e probabilmente riuscirà nel suo intento. Ma intanto la radio si è banalizzata e ha perso il suo appeal, costruito con impegno e credibilità negli anni. ADC – Dunque, la cancellazione di Area Protetta e Groove Master dal palinsesto di Radio Capital è dipesa da questa nuova linea omologante. Ma come hai saputo con precisione che ciò sarebbe successo? SM – Il nuovo direttore artistico, che fino a quel momento non avevo mai incontrato di persona, mi ha dedicato cinque minuti di sfuggita, dicendomi che non conosceva la trasmissione, avendola ascoltata qualche giorno prima solo per dieci minuti, ma che non riteneva più radiofonico parlare e trattare la musica in quella maniera. Mi ha detto che ci avrebbe pensato e che mi avrebbe fatto sapere. Dopo una settimana me lo ha fatto comunicare dal suo giovane assistente, preferendo non incontrarmi. Nonostante tre richieste d"incontro inoltrate e una lettera scritta, sono andato via senza mai più vederlo. Ogni volta che è venuto a Roma, ha preferito altri corridoi… ADC – Cosa consigli a chi vuole ascoltare la radio, ma non vuole conformarsi all"omologazione? SM – Di cambiare idea!!! Ci sono poche radio in grado di saper trattare la Musica con rispetto, amore e passione e di mandare in onda pezzi fantastici. Vedo bene Lifegate. ADC – Quanto ti mancherà la tua trasmissione? SM – Mi manca in ogni momento. Quando vedo la mia borsa da lavoro che per anni è stata piena di dischi mi prende un groppone. Lasciare una comunità di ascoltatori unica come quella di Area Protetta è un dolore che non credevo così forte. Ma gli ascoltatori, non mi hanno lasciato solo… ADC – No di certo! Numerosi e fedelissimi, loro ti sono sempre vicini con affetto… SM – Davvero. Attraverso le incredibili potenzialità della rete hanno allestito un blog, www.musicaprotetta.splinder.com, dove hanno scritto tutte le loro opinioni, oltre 600. Attraverso www.petitiononline.com/arep hanno raccolto 1800 firme per salvare la trasmissione. Su www.radiomusicsmile.splinder.com ci sono altri 260 commenti. Un"onda anomala che sta facendo sentire chiara e forte la sua voce. Una cosa fantastica, il popolo di Area Protetta si sta facendo sentire. Vorrei, anche attraverso Musicalnews, poterli ringraziare nella maniera più sincera. Mi mancano in ogni momento: l"interazione con gli ascoltatori e con le tante, tantissime ascoltatrici appassionate di Musica è sempre stato uno dei punti cardine di Area Protetta. ADC – Con la complicità di Lele Rastelletti ti hanno dedicato una canzone (“Simple man” dei Lynyrd Skynyrd) in uno dei più memorabili momenti nella storia della radio italiana. Quale canzone dedichi ora loro? SM – “Vorrei incontrarvi tra 100 anni”!!! Ma soprattutto “We shall overcome”. ADC – Dedica una canzone anche a Linus... SM – Vista la sua passione per l"hip hop, “Arcangelo Pippanera”, uno stornello romanesco che è a tutti gli effetti il primo rap in italiano. Ma ci starebbe bene anche “Una storia sbagliata” di Fabrizio De Andrè o il “Silenzio fuori ordinanza”, con cui ho chiuso l"ultima puntata. Ma tre in una botta sola forse non le regge… ADC – E dedicane infine una a chi vuoi tu SM – “In the name of love” a mio figlio Matteo e ai figli dei miei ascoltatori. ADC – Uno sguardo al futuro. In quali microfoni infonderai di nuovo la tua inconfondibile voce per la gioia di tutti coloro che amano davvero la musica? SM – Io sto lavorando per far sì che quel microfono che con tanta arroganza e supponenza è stato chiuso, si possa riaccendere presto e sto aspettando che il telefono squilli e che una voce mi dica: “Sergio, vieni a fare Area Protetta”.

8/2007

AGGIORNATA LA RUBRICA "PAROLE"

Dopo oltre due anni di assenza, potete leggere qualche mia considerazione nuova nello spazio "PAROLE". Ditemi cosa ne pensate!!!!!!!!! THE BEST IS YET TO COME!!

7/2007

ANCORA RECENSIONI IMPORTANTI!!!

Grandissima soddisfazione per la nostra label, che si trova sulle pagine del noto mensile Rockerilla, (n. 323/324, luglio/agosto 2007), con ben due recensioni, firmate dal bravo Enrico Ramunni. I LAVOIRLINGE e i FOOLS" MOON vengono applauditi e riveriti per i rispettivi CD "Short-Leg Dogs" e "Beyond the sky". Lodi, lodi e lodi!!!

7/2007

CLASSIX! n. 13 IN EDICOLA!!!!!!!

È USCITO IL NUOVO NUMERO DI CLASSIX!!! Torna in edicola il bimestrale CLASSIX, la prima rivista italiana dedicata alle belle cose di una volta: classic rock, cinema, tv, fumetti, personaggi, curiosità e stranezze di ieri, l"altroieri e qualche decennio fa Sul n. 13 troverete: KEITH RICHARDS Le tante storie, alcune vere, alcune forse false, dell"anima dei Rolling Stones! BON SCOTT: IL GIALLO DEI SUOI ULTIMI GIORNI Un lungo, appassionante articolo racconta i misteri e le incongruenze dietro la morte del singer degli AC/DC. EMERSON, LAKE & PALMER Esagerati? Pomposi? Insopportabili? O semplicemente geniali? STEVE HARLEY & COCKNEY REBEL La star del glam che il tempo ha dimenticato. E ancora: KINGS OF LEON - DINOSAUR JR. - WHITE STRIPES - BLACK DIAMOND HEAVIES - LITTLE BARRIE - POLLY PAULUSMA - SHANNON WRIGHT - DELIRIUM - ORNE - TURBONEGRO - BEARDFISH - ASIA - DAN BERN e altro... CINEMA: Il thriller all"italiana. Quelli che imitarono Dario Argento, spesso senza riuscirci! FUMETTI: Geppo RELIQUIE: L"Amico Jackson TV: Alighiero Noschese SEXY STARLET: Sylvia Koscina SPORT: Greg Louganis MODA: Le scarpe da basket LE COSE DA DIMENTICARE: i dischi di Chinaglia e Altafini Classix è pubblicato dalla Coniglio Editore (www.coniglioeditore.it) in 30.000 copie con distribuzione nazionale. 80 pagine, con nuova grafica, nuove rubriche e lo stile di sempre! info@classix-magazine.com

7/2007

FOOL’S MOON su Classix!

Dopo l"intervista a Jacopo Meille sul numero scorso, il bimestrale Classix! dedica una bella recensione (firmata dal noto Mauro Furlan) a "Beyond the sky", il CD die sordio dei FOOL"S MOON!!! Stay rock!

7/2007

LAVOIRLINGE: LODI LODI SU METAL MANIAC

Ed ecco la recensione che tutti sognavamo. La firma Sandro Buti sul n.7/8 di luglio/agosto 2007. I Lavoirlinge si beccano un bel 7 abbondante per l" hard rock caldo che sgorga dai solchi di "Short-Leg Dogs". E voi intanto siete li a scaricare il milioneso bootleg degli Iron maiden o il miliardesimo concerto dei Deep Purple. Grazie di cuore.... Gianni dc




DISCO RANDOM
EX

Shipping
CHERRY LIPS

CARILLON

Spedizione/Shipping
REAL ILLUSION